I RAGAZZI DI STRADA


Vai ai contenuti

Corrado

SI RACCONTANO > CORRADO





(.. ho avuto un grande regalo dalla vita...la musica! )
Sono nato a Chioggia nel 1950, nel 1964 mi sono avvicinato al mondo della musica imparando come autodidatta (ascoltando e soprattutto guardando gli altri) a suonare una chitarra semiacustica “Eko” (3.500 lire) comprata a Venezia e regalatami dalla mamma per una promozione! Ho studiato nel '66 in un collegio gestito da sacerdoti a Rovigo e frequentato l’Istituto Magistrale della città, nel 1966 ho fatto parte di un complesso i DORC. Dopo aver convinto la mamma ad aiutarmi (..ancora!) a comperarmi una chitarra elettrica nuovamente Eko, ho iniziato a suonare per la parrocchia, prima per i carcerati poi per gli alluvionati.

Nel 1967 sono ritornato a Sottomarina ed ho incontrato altri ragazzi appassionati con i quali abbiamo formato un nuovo complesso nel quale avendo fatto un po’ di pratica con quello della parrocchia di Rovigo ho suonato l’organo (Vox Jaguar) Memorabile nel 1969 è stato il concerto di tutti i complessi della città in cui tutti i gruppi si sono confrontati nel cinema Vittoria di Sottomarina.Ci chiamavamo I DORC dalle iniziali dei componenti: Dario, Orazio, Romano, Corrado. Non durò molto perchè il servizio militare a quel tempo era come uno spartitraffico nelle vite dei giovani i quali interrompevano le loro esperienze musicali per sposarsi al ritorno e tuffarsi nella vita lavorativa “normale”. Solo per me la musica è stata come un’ombra, un sottofondo che non mi ha mai mollato, neanche ora.. continua


Torna ai contenuti | Torna al menu