I RAGAZZI DI STRADA


Vai ai contenuti

LA MESSA BEAT

La messa beat

In molte città italiane gli oratori aprirono le porte ai complessi, nel tentativo di coinvolgere i ragazzi grazie alla musica. «Meglio i tamburi sull' altare e le messe rock che la chiesa vuota», aveva dichiarato il cardinale Carlo Furno.
Anche a Chioggia la mezzanotte del 24 dicembre 1969
I ragazzi di strada eseguirono la Messa Beat.

L' evento fu organizzato all' interno della chiesa del Santo Spirito di Sottomarina. Dopo una prova generale di decise di suonare senza la batteria, perciò : Renato al cimbalo, Corrado alle tastiere, Doriano alla chitarra e Gianni al basso.

Il parroco ci aveva sistemato nella navata destra, dove abbiamo dato sfogo alla nostra euforia di fronte ad una chiesa strapiena di fedeli e curiosi : “Fortuna” dei Procol Harum”. Fu un successo indescrivibile.

Dopo un quarto d’ora i fedeli venivano rassicurati dal parroco che disse: -”Questa è la nuova via voluta dalla Chiesa”-. L’esperimento però non fu più ripetuto.


C:\Documents and Settings\Gianluca\Documenti\iragazzidistrada.com\xxxiragazzidi strada nuova\audio e video\solista ragazzo.mp3
Error 76: Path not found

Torna ai contenuti | Torna al menu