I RAGAZZI DI STRADA


Vai ai contenuti

LE SALE DA BALLO

Nei favolosi anni 60!

Nelle sale da ballo i complessi seguivano solitamente una scaletta di ballo che prevedeva una sequenza di 3 lenti 3 veloci.
Ogni tanto, giusto per riposarsi un po’ dopo il lentone, si poteva anche ballare il surf o il madison , il twist, l’hully gully tutti allineati insieme con i passi ben precisi. A volte qualche nostalgico richiedeva un valzer o un tango e se veniva accontentato dall’orchestra era immediatamente contestato dai giovani!

L’Astoria
Sulla spiaggia di Sottomarina, giganteggiava l’Astoria club (attualmente sala bingo – ristorante) Negli anni 60, andava di moda “il tè danzante” .Si ballava dalle 15:00 alle 1:00. L ’ingresso costava 400 lire compreso una consumazione (solitamente coca cola o aranciata). In questo locale si sono esibiti tutti i gruppi storici del beat, ( Ribelli, Rokes, Camaleonti, ecc. ) ma i nostri beniamini erano i “Royals “ I ragazzi di strada hanno suonato in questa sala molte volte nel 1969-1970.

Lo Shaker
Nel lungomare di Sottomarina davanti il locale in bella mostra c'era una enorme insegna luminosa con un gigantesco drago.
Lo Shaker possiede una storia di grandi ospiti : Celentano, Mina, Patti Pravo, Pupo, I Pooh… ecc. Abbiamo suonato anche noi per molti pomeriggi dalle ore 16.00 ore 20.00. Il nostro cachet era di 10.000 lire a testa (correva l’anno 1969-1970)

Il Cichito
Sito in via Madonna Marina era un locale estivo frequentatissimo dai giovani turisti con bellissima gente. Si esibivano gruppi molto forti ( gli Uragani, i New Blues). In questo locale non hanno mai suonato purtroppo …. i Ragazzi di strada.

La Taverna Europa
Questo locale si trovava In viale Umbria ricavato da un seminterrato. Moltoe intimo, arredato molto bene con divanetti e poltroncine e luci soffuse, veniva frequentato da persone un po' snob. Il barman preparava ottimi cocktail come il Negroni l’Alexander

Il Beau Rivage
Nel lungomare di Sottomarina, (attualmente l’albergo Airone) questo locale era frequentatissimo dai giovani studenti di Chioggia.
Si esibivano quasi sempre gli “Escalation” il mitico gruppo di Renzo Storchi, Nico Pregnolato e Luigi Zambonin.

Dalla Rosa
A Pellestrina, ci si andava con il vaporetto, si ballavano molti lenti, lo Shake, Twist, qualche valzer e tango, Solitamente suonavano “ Luciano e i Seleni” e il compianto Aldo Aldi.

La Lucciola
Al Volto, (frazione di Rosolina Rovigo), ci si andava con un pulman messo a disposizione gratuitamente dal proprietario che partiva da piazza Europa alle 20:00 in punto e si tornava alle 11:45. Questo locale diretto dal Sig. Patrian era molto frequentato dalle coppiette, ed ha ospitato grandi cantanti come Ornella Vanoni , Massimo Ranieri e … I Ragazzi di Strada!


Torna ai contenuti | Torna al menu